5 Scommesse
Da non Perdere

Scommesse Champions League del 23 Ottobre 2012

scommesse champions league

Dopo il ritorno della Serie A, è tempo di tornare in campo anche per la Champions League. A scendere in campo in questo martedì, i gironi E-F-G e H, con la Juventus unica italiana in campo quest’oggi sul campo del Nordsjaelland.

Vediamo le quote offerte per i match odierni da William Hill. In generale la giornata di oggi offre 8 match con quote abbastanza interessanti, solo il Barcellona ha una quota molto bassa ma poi 5 partite su 8 hanno tutte quote sopra l’1.50.

Come di consueto vediamo quali partite mette in scena questa giornata:

Girone E
Shakhtar Donetsk – Chelsea
Nordsjaelland – Juventus

Girone F
Lille – Bayern Monaco
Bate Borisov – Valencia

Girone G
Spartak MoscaBenfica
Barcellona – Celtic

Girone H
Manchester United – Braga
Galatasaray – Cluj

Passiamo ora all’analisi delle partite, prendendo come detto a riferimento le quote del noto bookmaker inglese William Hill.

Girone E
Quote piuttosto equilibrate in questo girone, come prevedibile quella con la quota più bassa è la Juventus che va a far visita al Nordsjaelland per cercare la prima vittoria in Champions, ma l’altro match del girone in compenso è quello con le quote più bilanciate di tutta la giornata.

Nordsjaelland – Juventus
Per i bianconeri la partita in Danimarca è importantissima per non compromettere il proprio cammino nel girone, dove attualmente è terza a 2 punti diero a Chelsea e Shakhtar (entrambe a 4). I bianconeri sono dati per favoriti a 1.36, il pareggio è quotato 4.50 e la vittoria danese 9.00.
I 4 punti delle attuali capolista del girone sono dovuti proprio alle relative vittorie ottenute contro i danesi e al pareggio con la Juventus, molto importante quindi per i bianconeri “copiare” l’ottenimento dei 3 punti anche in virtù dello scontro diretto in Ucraina tra Shakhtar e Chelsea.
La Juve nei due precedenti incontri ha alternato l’ottima prestazione di Londra, con la rimonta da 2-0 a 2-2, al meno convincente incontro di Torino contro gli ucraini, e anche in quel caso i bianconeri passarono in svantaggio per poi pareggiare. Va detto però che lo Shakhtar è una squadra di tutto rispetto e forse era stata un po’ sottovalutata da alcuni media, come confermano le quote che vedremo a breve.
Data l’assoluta necessità dei 3 punti  – che in caso di parità nel match in Ucraina permetterebbe alla Juve di passare in testa al girone a pari punti con le altre due squadre – il morale alto dopo la vittoria con il Napoli e il rientro di giocatori importanti come Buffon e Vucinic, la Juventus dovrebbe portare a casa la vittoria; secondo William Hill i bianconeri segneranno anche più goal, infatti l’Over 2.5 è favorito (1.72) sul’Under 2.5 (2.00) e in accoppiata con il No Goal favorito (1.61) sul No Goal (2.20), complici gli 0 gol segnati finora dai danesi, significa che secondo William Hill la Juventus ha possibilità di segnare almeno 3 reti.

Shakhtar Donetsk – Chelsea
Come detto questo è il match con le quote più bilanciate di tutti i gironi di oggi: favoriti i padroni di casa a 2.50, segue la vittoria del Chelsea a 2.87 e ultimo il pareggio a 3.20, a conferma di come gli ucraini fossero stati sottovalutati prima del match con la Juventus che è stata criticata per quello che invece è stato un pareggio tutt’altro che da buttar via.
Il Chelsea arriva a questo match con una miglior differenza reti (6 goal segnati e 2 subiti) frutto principalmente della vittoria per 4-0 sul Norsjaelland, mentre lo Shakthar aveva battuto i danesi “solo” 2-0 e ha poi pareggiato 1-1 con la Juventus.
Considerata l’0ttima qualità tecnica delle due squadre, sembra probabile che entrambe possano segnare e infatti il Goal è favorito (1.70) sul No Goal (2.05), a conferma poi di come un pareggio sia alquanto probabile tale quota si abbina all’Under 2.5 favorito sull’Over 2.5 (1.72 contro 2.00). Il risultato esatto di 1-1 paga 7.00 ed è l’ipotesi di risultato esatto con la quota più bassa. Insomma secondo William Hill le possibilità di un pari tra le due attuali capolista del girone è abbastanza plausibile, cosa che sicuramente spera anche la Juventus: puntare sull’1-1 se si vuole appoggiare tale ipotesi offre sicuramente una quota molto interessante che vale la pena tentare come puntata singola, mentre per una multipla il pareggio a 3.20 sarebbe un moltiplicatore notevole.

Girone F
Quote tutte sopra l’1.50 in questo girone, ma meno “bilanciata” rispetto al match appena esaminato. La situazione nel Girone F è molto ingarbugliata con a sorpresa il Bate Borisov in testa a punteggio pieno, seguono Bayern Monaco e Valencia con 3 punti e chiude il Lille a 0.

Lille – Bayern Monaco
I tedeschi sono favoriti a 1.50 nonostante giochino in trasferta e vengono invece date ben poche possibilità al Lille (7.00, il pareggio invece è quotato 4.00). Il tutto era piuttosto prevedibile dato il pessimo avvio dei francesi che in 2 partite hanno già subito 5 reti, mentre il Bayern Monaco oltre ad avere numeri più equilibrati, seppur negativi (3 reti segnate e 4 subite) sta viaggiando alla grande in campionato. I tedeschi nell’ultimo turno hanno perso a sorpresa contro il Bate Borisov che finora è stato probabilmente la sorpresa più grossa della Champions League e vorranno riscattarsi, se non sperando in un passo falso dei bielorussi impegnati in un altro difficile match contro il Valencia, dove partono da sfavoriti (ma partivano come tali anche contro Lille e Bayern Monaco…e hanno rifilato 3 goal a entrambe!) quantomeno per non rischiare di trovarsi troppo distaccati dalla vetta del girone.
Dato che i francesi del Lille finora sono stati decisamente poca cosa, il Bayern sembra avere tutte le carte in regola per portare a casa il match.

Bate Borisov – Valencia
La capolista che non ti aspetti, questo è al momento il Bate Borisov in questo girone. Due match da sfavorita e due vittorie per 3-1 fin qui, per cui conviene non farsi ingannare troppo dalle quote che vedono invece favorito il Valencia (2.10) contro il 3.30 del Bate Borisov e il 3.50 del pareggio. Anzi, potrebbe essere proprio la partita giusta per puntare sulla sfavorita, se consideriamo che il Bate aveva quote ben peggiori negli altri match: con il Bayern Monaco nella scorsa giornata era quotato 8.50 e ha vinto 3-1!
Il Bate Borisov ha un’ottima differenza reti con 6 reti segnate e 2 subite, il Valencia vanta invece 3 goal segnati e 2 subiti che le sono valsi la vittoria per 2-0 sul Lille ma una sconfitta per 2-1 contro il Bayern Monaco con cui condividono il secondo posto del girone a 3 punti.
Sicuramente per gli spagnoli è una partita quasi decisiva: vincendo infatti sarebbero sicuri di portarsi in testa al girone al pari con i bielorussi (ed eventualmente con i tedeschi del Bayern), perdendo si troverebbero staccatissimi dalla vetta e col rischio di essere a 3 punti dal secondo posto.
E’ un match aperto praticamente a tutti e 3 i risultati e per questo può convenire magari puntare sui goal piuttosto che sull’esito finale: l’Under 2.5 è quotato 1.72 (contro il 2.00 dell’Over 2.5), il No Goal è favorito (1.72) rispetto al Goal (2.00). Queste possono essere buone ipotesi per una puntata all’interno di una schedina multipla, mentre la puntata sull’esito finale – specie se sul Bate Borisov – può essere interessante anche come scommessa singola.
Un’ottima “accoppiata” da tentare può essere la vittoria dei bielorussi abbinata al pareggio tra Shakhtar Donetsk e Chelsea del gruppo E, che con sole due partite in bolletta offrirebbe una quota di 9.92 puntando su due risultati comunque tutt’altro che “folli”.

Girone G
Un match senza storia e un match in grande equilibrio, questo in sintesi quanto offre secondo William Hill questo girone. Da un lato abbiamo il Barcellona quotato 1.08 mentre dall’altro Spartak Mosca e Benfica mettono in scena il secondo match con le quote più bilanciate dopo Shakhtar Donetsk – Chelsea.

Spartak Mosca – Benfica
Partiamo proprio dal match russo, anche per questioni cronologiche, infatti questo è l’unico incontro di oggi che si disputerà alle 18.00. Sono leggermente favoriti gli ospiti (2.60), seguono i padroni di casa con 2.90 e infine il pareggio a 3.10. Curiosamente al momento nessuna delle due squadre ha grandi velleità di passaggio del girone essendo il Benfica terzo con 1 solo punto e lo Spartak ultimo a 0 punti, ma sfruttando l’incontor tra Barcellona e Celtic entrambe potrebbero rientrare in gioco dato che gli scozzesi sono al momento secondi a 4 punti, quindi in particolare per i portoghesi è una grande occasione poichè potrebbero agganciare il Celtic e in più il calendario sarebbe loro favorevole dato che nel prossimo turno ospiteranno lo Spartak in casa e il Celtic dovrà nuovamente sfidare il Barcellona, quindi per gli scozzesi il rischio di fare 0 punti in questi due turni è piuttosto alto.
Un pareggio di contro rischia di compromettere pesantemente il passaggio del turno per entrambe, è quindi probabile un match molto alla ricerca del goal e anche per questo William Hill quota il Goal “solo” a 1.66 contro il 2.10 del No Goal, con però molto equilibrio tra Under e Over 2.5 entrambe a 1.90. Anche in questa partita l’1-1 è considerato il risultato più probabaile (quotato a 7.00), del resto capita spesso che il risultato peggiore per entrambe in partite del genere sia poi l’effettivo esito finale.

Barcellona – Celtic
Poco da dire su questa partita: le quote (1.08 la vittoria del Barcellona, 9.00 il pareggio e 26.00 la vittoria scozzese) parlano da sole. Eventualmente se si vuole inserire questo match in schedina si può optare sui goal: il No Goal è molto basso (1.44) rispetto al Goal (2.62), tuttavia il Barcellona non ha storicamente una difesa impenetrabile e quindi potrebbe essere interessante – soprattutto per una scommessa singola – il “rischio” sull’ipotesi sfavorita. Per quanto riguarda under e Over, bisogna andare addirittura sul totale di 3.5 per una quota interessante: in questo caso l’Over 3.5 è quotato 1.66 contro il 2.10 dell’Under 3.5, mentre il più “classico” Over 2.5 ha un poco interessante 1.25 contro il 3.75 dell’Under 2.5.

Girone H
Unico match di giornata ad avere entrambe le favorite quotate sotto il 2.00,

Manchester United – Braga
Gli inglesi guidano il girone a punteggio pieno e affrontano il Braga che condivide invece il secondo posto a pari punti con il Cluj. In questo match sono favoriti piuttosto nettamente (1.33 contro il 5.00 del pareggio e il 9.00 del Braga), tuttavia  finora lo United non ha molto impressionato, anzi ha molto sofferto per ottenere le due vittorie (1-0 con il Galatasaray e 2-1 contro il Cluj), tuttavia il risultato finale è quello che conta e di fatto ha l’occasione di tentare una prima fuga, dato che se il Cluj non vincesse un Turchia gli inglesi potrebbero trovarsi con 6 punti di vantaggio sulle inseguitrici e metterebbero quindi una grossa ipoteca sul passaggio del turno. La grande esperienza della squadra di Ferguson in Europa e la ghiotta occasione di prenotare un passaggio del turno che solo la matematica lascerebbe in dubbio dovrebbero dare al Manchester la spinta necessaria per portare a casa il match, magari con una prestazione finalmente convincente.

Galatasaray – Cluj
Per i turchi è forse l’ultima occasione di rimanere seriamente in gioco per il passaggio del turno e non compromettere quasi definitivamente il proprio cammino. Nonostante gli 0 punti fin qui raccolti, i turchi sono favoriti a 1.70 contro il 3.40 del pareggio e il 5.50 del Cluj. Considerate però le due sconfitte fin qui raccolte dal Galatasaray, l’ultima proprio in casa contro il Braga nello scorso turno, il Cluj potrebbe se non fare il colpaccio quantomeno strappare un pareggio, che comprometterebbe sicuramente abbastanza il girone per il Galatasaray ma lascerebbe invece ai romeni grandissime speranze di passaggio, dato che andrebbero a 4 punti e quindi – a meno che il Braga non faccia l’impresa contro il Manchester – rimarrebbero al secondo posto del girone. Il Cluj praticamente ha a disposizione 2 risultati “e mezzo” su 3: può giocarsi le sue carte con relativa tranquillità sapendo che in nessun caso, anche perdendo non comprometterebbe le possibilità di arrivare secondo nel girone, mentre la pressione di dover vincere per forza potrebbe giocare un brutto scherzo al Galatasaray. Una puntata sull’X o addirittura sul 2, come scommessa singola, possono assolutamente valere un pensierino, anche la doppia chance X2 offre un interessante 2.20.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *