5 Scommesse
Da non Perdere

Scommesse Champions League del 6 Novembre 2012

scommesse champions league
bonus benvenuto

Tempo di Champions League, e da oggi si comincia a fare sul serio: siamo alla prima di ritorno dei gironi di qualificazione e potrebbero iniziare i primi verdetti definitivi, le partite cominciano quindi a “scottare” di più soprattutto per le squadre con pochi punti: si riduce probabilmente il rischio di risultati a sorpresa dato che la maggior esperienza di alcune squadre unite alla necessità di far punti può evitare scivoloni che invece si sono verificati nelle prime tre giornate.

Vediamo i match in programma oggi, prendendo a riferimento le quote di Unibet.

Girone A
Grande “squilibrio” tra le due partite, abbiamo infatti un match con quote equilibratissime e uno invece sulla carta quasi scontato, nonostante ci siano di fronte la prima e la terza e la seconda e la quarta del girone.

Dinamo Kiev – Porto
Sulla carta questo è uno dei due match più in equilibrio della giornata: è leggermente favorita la Dinamo Kiev (2.60) ma segue a pochissima distanza il Porto (2.60), infine il pari (3.35). Per la Dinamo Kiev questa rischia di essere l’ultima spiaggia, è infatti terza nel girone con 3 punti, se il PSG (attualmente secondo a 6 punti) dovesse vincere (come molto probabile) andrebbe a 9, quindi per la Dinamo Kiev oggi c’è solo la vittoria per non trovarsi a -6 dal secondo posto con due partite da giocare (una proprio contro il PSG con cui ha già perso 4-1 all’andata).
Dall’altra parte, il Porto guida il girone a 9 punti, vincendo si garantirebbe la matematica qualificazione (sarebbe solo in dubbio se come prima o seconda).
All’andata il risultato è stato un 3-2 per il Porto; contando che questa volta si gioca a Kiev, la Dinamo potrebbe riuscire a portar via i 3 punti, viste anche le maggiori motivazioni (il Porto anche qualora perdesse non metterebbe troppo a rischio il passaggio del turno).
E’ comunque una partita aperta ad ogni ipotesi e quindi date anche le quote alte sul tutte le 3 ipotesi 1/x/2 si può valutare di giocarla come puntata singola, senza inserirla in una schedina multipla.

Paris Saint Germain – Dinamo Zagabria
Situazione opposta a quella appena vista, con il PSG favoritissimo (1.13) rispetto al pareggio (7.00) e alla Dinamo Zagabria (24.00). I francesi sono secondi nel girone con 6 punti e a seconda del risultato tra Dinamo Kiev e Porto potrebbero avere la qualificazione quasi in tasca o avvicinarsi proprio al Porto. Dato che la Dinamo Zagabria finora ha totalizzato 0 punti, subendo 6 reti senza segnarne nessuna, sembra abbastanza scontato che la squadra di Ancelotti vinca facilmente contro i croati, forte anche delle 6 reti segnate (e solo 2 subite) fino ad ora.
Visto che l’esito pare abbastanza scontato, si può puntare magari sui Goal, dove Unibet per esempio offre quote per l’Under 3.5 (1.48) e l’Over 3.5 (2.45). Anche questa partita comunque è tutto sommato poco interessante per la propria schedina, seppur per motivi opposti rispetto a quella tra Dinamo Kiev e Porto. Può magari andar bene inserita in una multipla per alzare il moltiplicatore, ma la quota di 1.13 sul PSG non aiuta poi molto in tal senso.

Girone B
La situazione di classifica è simile a quella del Girone A, in questo caso però la capolista ha 7 punti e non guida a punteggio pieno, ma soprattutto il calendario prevede oggi lo scontro diretto tra le prime due, Shalke e Arsenal, match che peraltro rimetterà quasi sicuramente in gioco l’Olympiakos attualmente terzo a 3 punti.

Shalke 04 – Arsenal
Scontro tra prima (i tedeschi a 7 punti) e seconda (gli inglesi, a 6 punti) del Girone B e che potrebbe stabilire anche l’ordine di arrivo finale: l’Olympiakos tenterà di inserirsi e di approfittare di questo scontro diretto, ma avendo perso all’andata sia contro lo Shalke che contro l’Arsenal sembra difficile che possa costituire una reale minaccia alla qualificazione di queste due squadre.
I favoriti in questo match sono i tedeschi (1.80), il pari è dato a 3.70 e infine la vittoria inglese a 4.20, questo anche in virtù della vittoria ottenuta dai tedeschi in Inghilterra all’ultimo turno (finì 2-0 per lo Shalke), pertanto avendo il vantaggio aggiuntivo del fattore campo lo Shalke dovrebbe portare a casa i 3 punti e mettere una grossa ipoteca sulla qualificazione, a cui mancherebbe solo la certezza matematica.

Olympiakos – Montpellier
Favoriti i padroni di casa (2.10), quasi alla pari pareggio (3.30) e vittoria francese (3.55). I greci sono attualmente terzi a 3 punti, mentre i francesi hanno messo a segno solo 1 punto, pareggiando a sorpresa contro lo Shalke 04. Probabilmente questo match deciderà l’accesso all’Europa League, perchè sembra difficile che Olympiakos e Montpellier possano creare problemi a Shalke e Arsenal, l’Olympiakos ha il vantaggio di potersi permettere 2 risultati su 3 proprio in virtù dei 3 punti ottenuti nella gara di andata in Francia.

Girone C
In questo girone l’unica squadra “tranquilla” è il Malaga, che guida a punteggio pieno e non può essere raggiunta nemmeno qualora perdesse contro il Milan (secondo a 4 punti), che al contrario ha bisogno di un risultato positivo per evitare il possibile ritorno dello Zenit (attualmente terzo a 3 punti) e non complicare il proprio cammino. Questo è l’unico girone di oggi dove tutte le squadre hanno una quota sopra il 2.00.

Milan – Malaga
I rossoneri, grazie anche al fattore campo, sono favoriti a 2.05 contro il 3.35 del pareggio e il 3.60 del Malaga, che vincendo oggi si qualificherebbe matematicamente agli ottavi e ha quindi grandi motivazioni, tuttavia il Milan non può permettersi una sconfitta perchè lo Zenit insegue a un solo punto di distanza e farsi superare dai russi (che comunque sono impegnati nella difficile trasferta con l’Anderlecht) a sole 2 partite dalal fine del girone metterebbe molto a rischio la qualificazione.
Il Malaga arriva al match con grandi numeri: 7 reti segnate, 0 subite, inoltre ha battuto il Milan di recente nella gara di andata in Spagna, quindi ha motivazioni e morale, al contrario i rossoneri arrivano con 3 reti segnate e 3 subite e una situazione non ottimale anche in campionato (arrivano però dal convincente 5-1 contro il Chievo).
Considerato che il Milan dovrebbe avere maggiori stimoli dato che rischia maggiormente la qualificazione (mentre il Malaga può anche permettersi il lusso di una sconfitta), appoggiamo il pronostico sui rossoneri che spesso in Europa hanno saputo tirare fuori il meglio nei momenti di difficoltà.

Anderlecht – Zenit San Pietroburgo
Situazione simile, come quote, a quella vista per Dinamo Kiev – Porto, ma a parti invertite: in questo caso i favoriti sono gli ospiti (2.60), seguono i padroni di casa a 2.65 e infine il pari a 3.50. Lo Zenit è ancora in corsa per la qualificazione, l’Anderlecht invece ha decisamente meno possibilità, anche se con una vittoria oggi potrebbe rilanciarsi (dovrebbe però sperare in una contemporanea sconfitta del Milan). La squadra di Spalletti vincendo potrebbe rimanere a 1 solo punto di distacco dal Milan, o anche superarlo se i rossoneri non vincessero: ha sicuramente più motivazioni dei belgi e in teoria anche una miglior squadra, tuttavia in casa all’andata ha vinto soltanto 1-0 e quindi la trasferta belga sarà tutt’altro che una passeggiata, aspetto che potrebbe favorire il Milan.
Date le difficoltà incontrate dallo Zenit in casa all’andata, a nostro avviso in terra belga alla fine potrebbe uscire fuori un pareggio.

Girone D
Il Girone D replica le circostanze del Girone B. Le prime due in classifica (Borussia Dortmund e Real Madrid) si affrontano nello scontro diretto, dando possibilità di rientrare alla terza in classifica, in questo caso l’Ajax a 3 punti. La differenza però è che la quarta in questo girone (con 1 solo punto) è il Manchester City, quindi se nel Girone B tutto sommato Shalke e Arsenal sono abbastanza tranquille per il livello delle loro rivali, il Girone D è ancora molto aperto. Nonostante il possibile equilibrio nel girone, curiosamente oggi entrambe le partite hanno la favorita quotata sotto l’1.50.

Real Madrid – Borussia Dortmund
Anche se il Borussia Dortmund dopo la convincente vittoria dell’andata contro il Real Madrid avrà grandissima convinzione dei propri mezzi, si gioca al Bernabeu e la tana del Real Madrid è sempre ostica: non per niente gli spagnoli sono favoriti a 1.42 contro il 4.45 del pari e il 7.50 dei tedeschi. Sicuramente entrambe tiferanno per il Manchester City, più lontano in classifica, che permetterebbe a chiunque vinca delle due di fare un importante passo verso la qualificazione. Il Real Madrid è sicuramente favorito dal fatto di dover giocare 2 gare su 3 in casa, avrà in trasferta sol0 l’ultima contro il City, inoltre gli ottimi numeri soprattutto in attacco (8 reti segnate e 4 subite) la confermano la favorita del girone nonostante l’attuale secondo posto, dovuto però principalmente alla grande performance del Borussia che ha vinto 2-1 in casa nell’ultimo turno contro gli spagnoli.
Visto che questa volta si gioca in Spagna e vista la storia europa del Real, probabilmente gli spagnoli non si faranno sfuggire la vittoria e la possibilità di fare un importante passo verso la qualificazione in quello che è il girone più tosto di questa edizione della Champions League.

Manchester City – Ajax
Per la squadra di Mancini questa rischia di essere l’ultima spiaggia, dopo aver racimolato solo 1 punto in 3 partite è fondamentale per gli inglesi vincere e fare un gran girone di ritorno se vogliono sperare nel passaggio agli ottavi. Giocando in casa il City è dato come favorito a 1.40 contro il 4.70 del pari e il 7.25 dell’Ajax, tuttavia il 3-1 a favore degli olandesi nella partita di andata invita alla prudenza, anche perchè l’Ajax comunque vorrà sfruttare lo scontro diretto tra Borussia e Real per avvicinarsi ad almeno una delle due e rientrare in corsa per la qualificazione.
Il City ha fin qui dimostrato un certa “immaturità” a livello europeo, soprattutto nella partita persa contro il Real Madrid, quando conduceva 2-1 fino a pochi minuti dalla fine e ha finito per perdere 3-2, tuttavia nell’impegno casalingo di oggi dovrebbe riuscire a battere l’Ajax, anche in virtù di un maggior tasso tecnico dei propri giocatori.

bonus benvenuto

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *