5 Scommesse
Da non Perdere

Scommesse Coppa Italia del 12 e 13 Dicembre 2012

CoppaItalia

In attesa che tornino le Coppe europee nel 2013, i turni infrasettimanali si popolano di coppe nazionali e giornate di campionato. In particolare oggi e domani scendono in campo la Coppa Italia (ottavi di finale) e la Coppa Italia di Lega Pro, per un totale di 4 partite (ieri s’è già giocata Roma – Atalanta che ha visto prevalere i giallorossi per 3 a 0). Le quote più equilibrate sono proprio sul match della Coppa Italia di Lega Pro dato che nella competizionie principale scendono in campo (giocando peraltro in casa) sia Juventus che Milan che hanno quindi i favori del pronostico.

Ma vediamo le quote offerte per queste partite da William Hill.

Coppa Italia

Parma – Catania
Il primo match, in programma alle 17.30, è anche il più equilibrato secondo le quote, con il Parma favorito a 2.10 rispetto al 3.10 del pari e al 3.75 degli ospiti. I ducali arrivano dalla sconfitta in campionato contro l’Atalanta mentre il Catania arriva dal convincente 3-1 in rimonta contro il Siena, inoltre è in vantaggio negli scontri diretti (5 vittorie del Catania, 5 pareggi e solo 2 vittorie del Parma). I dati lasciano però un po’ il tempo che trovano in una competizione dove spesso vengono schierate le seconde linee, anche se chiaramente per due “piccole” come Parma e Catania la coppa nazionale è un impegno magari meno “fastidioso” di quanto non venga visto dalle big, il fatto poi che si giochi con l’eliminazione diretta aggiunge fascino e incertezza alla partita. Quello che sicuramente entrambe le squadre vorranno evitare sono i supplementari, che andrebbero ad aggiungere fatica che si rischia poi di pagare in campionato.
I siciliani hanno già comunque dimostrato di tenere alla competizione passando due turni (1-0 al Sassuolo e 3-1 al Cittadella proprio ai supplementari), il Parma entra invece in gioco in questo turno.
Molto equilibrio per quanto riguarda le quote sulle reti, con Goal e No Goal pari a 1.90 e l’Under 2.5 favorito a 1.70 rispetto al 2.05 dell’Over.a Come esito a fine primo tempo William Hill vede favorito il pareggio (2.00), effettivamente è probabile una prudenza delle due squadre nei primi 45 minuti e poi un maggiore sforzo nel secondo tempo, un’eventuale puntata X/Parma offre una quota accattivante (5.00).
Come risultato finale è considerato come più probabile l’1-1 (7.00), segue l’1-0 (7.50) ma considerato che entrambe le squadre anche in campionato recentemente hanno spesso subito e segnato goal e la già citata volontà di evitare i supplementari, il 2-1 (9.00) può essere una buona scelta su cui puntare.

Juventus – Cagliari
Finalista nella scorsa edizione, la Juventus schiererà in questo match molte seconde linee (come anticipato da Conte), ma anche Lopez e Pulga sembrano intenzionati ad attuare un turnover abbastanza ampio. L’incontro sarà anche un anticipo del match di campionato che ci sarà tra due domeniche (in quel caso però si giocherà a Cagliari).
I bianconeri sono favoriti a 1.33 contro il 4.50 del pari e l’11.00 del Cagliari, con la Juventus che guida largamente nei precedenti (14 vittorie della Juve, 8 pareggi, solo 4 vittorie del Cagliari).
Il Cagliari finora ha sempre vinto nei tempi regolamentari (2-1 allo Spezia e 4-2 al Pescara), la Juventus entra nella competizione in questo turno, sicuramente in questa stagione la Coppa Italia è comunque un obiettivo molto minore, l’anno scorso i bianconeri infatti non avevano la Champions e hanno puntato comunque abbastanza sulla coppa nazionale ma quest’anno la necessità di risparmiare energie (e il ruolo di favorita nella corsa al tricolore) sicuramente diminuirà le motivazioni bianconere verso la coppa. Potrebbe quindi scapparci quantomeno un pareggio (l’1-1 è quotato 11.00) anche se i maggiori favori del pronostico vanno al 2-0 della Juventus (6.00) o all’1-0 sempre della Juventus (7.00). Visto anche l’impiego di diverse riserve, sembra probabile l’Over (favorito infatti a 1.66 contro il 2.10 dell’Under 2.5) mentre William Hill vede più probabile il No Goal (1.60) rispetto al Goal (2.25), questo dato però potrebbe essere influenzato dall’ottima difesa messa fin qui in mostra dalla Juventus, discorso però valido con la formazione titolare, non è certo detto che le seconde linee riescano a mantenere altrettanto ermetica la difesa dove comunque sarà titolare Buffon data la squalifica di Storari e la non perfetta forma di Rubinho. A nostro avviso può essere una buona idea puntare sul Goal vista anche la quota interessante di 2.25 che non è male nemmeno come puntata singola.

Milan – Reggina
Partita in programma il 13 Dicembre alle 21.00, con il Milan favorito a 1.22 contro il 5.50 del pari e il 15.00 della Reggina, che peraltro è una delle uniche 2 formazioni di B (l’altra è il Verona) ad essere approdata agli ottavi, eliminando peraltro già una squadra di Serie A, il Chievo nello scorso turno (battuto 1-0 giocando a Verona).
Tentare l’impresa con il Milan sarà però tutt’altro discorso, certo è probabile che i rossoneri facciano un ampio turnover e la Reggina invece schieri una formazione più simile a quella titolare, ma anche visti i precedenti (12 vittorie del Milan, 3 pareggi e 3 vittorie della Reggina) il risultato sembra decisamente scritto, tanto che il Milan è favorito anche come squadra in vantaggio a fine primo tempo (1.57) e l’accoppiata Milan/Milan è a 1.65, quote insomma piuttosto basse anche per ipotesi che di solito hanno moltiplicatori più interessanti.
Per quanto concerne le reti, favorito il No Goal a 1.66 contro il 2.10 del Goal, con l’Over 2.5 favorito a 1.53 contro il 2.37 dell’Under 2.5, William Hill vede quindi almeno un 3-0  del Milan, risultato che è quotato a 7.50 secondo solo al 2-0 (6.50).

Coppa Italia Lega Pro

Latina – Benevento
Per questa partita sono disponibili solo le quote sull’esito con il Latina favorito a 2.10 contro il 3.00 del pari e il 3.20 del Benevento. Considerando che nell’unico precedente il risultato è stato un pareggio, si può “rischiare” la scommessa singola sull’X che essendo quotato 3.00 presenta comunque un moltiplicatore accattivante.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *