5 Scommesse
Da non Perdere

Scommesse Serie A e Serie B del 15 Dicembre 2012

Pronostici serie B

Giornata che rischia di essere influenzata dalle condizioni meteo, secondo le previsioni almeno gli anticipi di Serie A non dovrebbero rischiare rinvii. Di particolare interesse nel massimo campionato il match Lazio – Inter che mette di fronte due squadre di alta classifica. In Serie B invece dopo la vittoria del Livorno il Sassuolo cercherà di guadagnare nuovamente un minimo distacco in classifica, pur essendo impegnato sul difficile campo del Padova, sembra che per il campionato cadetto almeno per il momento la lotta si sia ristretta a Sassuolo e Livorno dato che il Verona ha perso leggermente terreno (al momento è a -7 dal Livorno, ma con una partita in meno)

vediamo allora le quote delle partite di oggi offerte da Bet-At-Home.

Serie A

Udinese-Palermo
Favoriti i padroni di casa a 1.80 contro il 3.35 del pareggio e il 4.35 degli ospiti.  Il Palermo arriva da una vittoria e due sconfitte, mentre l’Udinese ha ottenuto nelle ultime tre partite di campionato due vittorie e una sconfitta. I bianconeri sono in vantaggio nei precedenti che contano otto vittorie dell’Udinese, cinque pareggi e cinque vittorie del Palermo; negli ultimi cinque scontri diretti ben quattro vittorie dell’Udinese e un pareggio per 1-1 nello scorso campionato a Palermo, all’andata al Friuli invece finì 1-0 per i bianconeri. L’Udinese ha una migliore situazione di classifica, trovandosi ottava a 22 punti, mentre il Palermo con soli 14 punti è ora in zona retrocessione a pari punti con il Pescara, anche se la situazione non è comunque troppo grave dato che ad esempio la Sampdoria 13esima dista solo 3 punti dal 18esimo posto dei siciliani.
Dato il maggior bisogno di punti degli ospiti non è escluso un risultato a sorpresa, anche se l’Udinese vincendo potrebbe rilanciarsi quantomeno nella corsa all’Europa League e non sarà quindi troppo propensa a regalare punti per strada; un pareggio potrebbe bilanciare la voglia di punti delle due squadre, anche se sicuramente il Palermo per ottenere qualche buon risultato dovrà migliorare in attacco dove finora ha segnato solo 14 goal (secondo peggior attacco della Serie A), in difesa invece con 23 goal subiti è in linea con molte squadre del campionato, anche l’Udinese ad esempio ha subito 24 reti e deve la sua miglior situazione in classifica grazie a un attacco che ha messo a segno 24 goal. Viste anche le difficoltà realizzative del Palermo, Bet-At-Home vede favorito l’Under 2.5 (1.70) rispetto all’Over 2.5 (1.95).

Lazio – Inter
Match di alta classifica tra la seconda e la quarta forza del campionato. Le squadre sono separati da quattro punti in classifica, con l’Inter a 34 e la Lazio a 30, inevitabile quindi un equilibrio nelle quote con i padroni di casa favoriti a 2.40 contro il 2.90 degli ospiti e il 3.10 del pareggio. I biancocelesti sono in un ottimo periodo di forma e tra coppe e campionato nelle ultime 7 partite hanno ttenuto 4 vittorie e 3 pareggi, meno bene l’Inter che arriva invece da 2 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte, anche se in campionato ha vinto gli ultimi 2 incontri disputati tra cui lo scontro diretto col Napoli dello scorso turno. L’Inter in questo campionato infatti ha patito molto più gli scontri con le piccole, mentre contro le big ha praticamente sempre portato a casa i 3 punti (derby col Milan, vittoria contro la Juventus a Torino, e vittoria contro il Napoli a San Siro). Quello tra Lazio e Inter è storicamente un match equilibrato (12 vittorie della Lazio, 18 pareggi e 13 vittorie dell’Inter) e privo di particolari rivalità (le tifoserie sono gemellate), ovviamente tutti ricorderanno poi il famoso Lazio – Inter 4-2 del 5 Maggio 2002 entrato nella storia del nostro campionato. Non essendo ovviamente decisiva, anche in questo caso comunque la partita può influenzare molto la stagione, l’Inter infatti al momento è a -4 dalla Juventus e non può certo permettersi di perdere ulteriore terreno, oltretutto se non ottenesse il bottino pieno con la Lazio rischierebbe di essere nuovamente sorpassata dal Napoli. Per i biancocelesti però c’è in ballo la possibilità di avvicinarsi alla zona Champions League: alla fine potrebbe uscirne un pareggio che sarebbe poco utile per entrambe ma che spesso è l’esito finale in partite del genere.
Anche per questa partita è favorito l’Under 2.5 (1.75 contro l’1.85 dell’Over), conviene forse però puntare sull’Over se si considera ad esempio che tutti e 4 gli ultimi scontri diretti sono finiti con almeno 3 reti.

Serie B

Bari – Novara
Favoriti i padroni di casa a 2.15 contro il 3.00 del pareggio e il 3.20 del Novara. I pugliesi arrivano da 2 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte nelle ultime 7 partite ma il Novara ha fatto peggio con 1 sola vittoria e ben 6 sconfitte, inoltre il Bari ha una miglior situazione di classifica trovandosi 13esimo con 19 punti (pur con una penalità di -7) mentre il Novara è 21esimo a soli 13 punti, anche se grazie alla vittoria contro il Padova nello scorso turno si è quantomeno riavvicinato alla zona playout e grazie anche alla classifica sempre piuttosto “corta” della B potrebbe riuscire a raggiungere zone più tranquille. Il Bari è al momento in acque più calme ma è comunque solo a 3 sulla zona playout aperta dal Cesena, senza la penalità lotterebbe per la zona playoff e questo comunque dimostra che i pugliesi hanno un’ottima squadra, peltro in casa hanno ottenuto 5 vittorie e 2 pareggi (solo 2 le sconfitte) quindi sembra difficile che il Novara possa portar via punti da Bari. Previsti pochi goal, con l’Under 2.5 favorito a 1.60 contro il 2.10 dell’Over.

Varese – Grosseto
Favorito il Varese a 1.70 contro il 3.20 del pari e il 4.70 del Grosseto. Situazione simile ma ancor più pronunciata di quella vista per Bari – Novara, con il Varese quarto a 29 punti (e -1 di penalità) e il Grosseto ultimo a 11 punti.  Anche in questo caso è favorito l’Under (1.60 contro 2.10 dell’Over 2.5) ma contando che entrambe le squadre hanno sia segnato che subito molto (22 reti segnate per entrambe, 21 quelle subite dal Varese e 28 quelle subite dal Grosseto) non si può affatto escludere un Over, specie contando che gli ultimi 3 scontri diretti sono terminati con almeno 4 reti (2 vittorie del Varese, 1 del Grosseto, e un solo pareggio per 0-0). Il Grosseto in realtà non ha un rendimento recente troppo negativo (2 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte nelle ultime 7 partite), però il Varese è decisamente più in forma (4 vittorie, 2 pareggi e 1 sola sconfitta negli ultimi 7 incontri) e dato che è pienamente coinvolto nella zona playoff dove la classifica è ancora piuttosto corta (dal Varese quarto al Cittadella decimo passano solo 4 punti!) non può lasciare troppo allegramente punti per strada.

Empoli – Vicenza
Favorito l’Empoli a 1.85, pari quotato 3.20 e Vicenza dato a 3.85. Questa partita vede l’Empoli settimo a 25 punti (-1 di penalità) e il Vicenza 15esimo a 18 punti, quindi da un lato i padroni di casa hanno la possibilità di rimanere coinvolti nella zona playoff mentre gli ospiti non possono lasciare troppi punti per strada trovandosi solo a 2 sulla zona playout. Curiosamente da un lato l’Empoli in casa ha fatto piuttosto male (solo 12 punti, frutto di 3 vittorie 3 pareggi e 3 sconfitte, 18esimo rendimento casalingo del campionato), ma il Vicenza in trasferta ha fatto peggio raccogliendo solo 6 pareggi e 0 vittorie (3 le sconfitte, 16esimo rendimento in trasferta del campionato).
In perfetta parità Under e Over 2.5, entrambe quotate 1.80, è difficile intepretare le puntate sui goal con l’Empoli che vanta al tempo stesso 32 goal segnati (terzo miglior attacco del campionato) ma anche 34 reti subite (peggior difesa del campionato), un pareggio con goal sembra un esito abbastanza plausibile.

Pro Vercelli – Verona
Favorito il Verona a 1.90 contro il 3.10 del pari e il 3.80 dei padroni di casa. La Pro Vercelli ha assoluto bisogno di punti trovandosi terzultima a 14 punti, ma oggi l’impegno appare decisamente proibitivo, il Verona infatti è la terza forza del campionato con 35 punti e soprattutto non può lasciare ulteriori punti per strada dato che dopo la vittoria di ieri del Livorno di trova a 7 punti dagli amaranto e comincia quindi a perdere terreno rispetto alla coppia di testa Sassuolo – Livorno, che fino a pochi turni fa era un terzetto comprendente anche i veronesi, ma il rendimento in testa è altissimo e nonostante il Verona nelle ultime 5 partite abbia ottenuto 2 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte quindi comunque un rendimento abbastanza positivo, ha perso terreno. La Pro Vercelli sicuramente sta molto peggio con 2 vittorie e ben 5 sconfitte negli ultimi 7 incontri, ragion per cui nonostante le alte motivazioni per la necessità di tirarsi fuori da una classifica complicata ci sembra davvero arduo che possano strappare punti ai gialloblu. Anche per questo incontro è favorito l’Under 2.5 (1.65 contro il 2.00 dell’Over), difficile decidere cosa scegliere dato che da un lato la Pro Vercelli ha terminato con l’Over 11 partite su 18 ma sul fronte opposto il Verona ha terminato con l’Under in ben 12 occasioni su 18 incontri fin qui disputati.

Modena – Crotone
Modena favorito dalle quote a 2.00 contro il 3.10 del pari e il 3.45 del Crotone. Partita dai precedenti molto equilibrati (5 vittorie per il Modena, 6 per il Crotone, 3 i pareggi), al momento il Modena in classifica è avvantaggiato trovandosi ottavo con 25 punti (-2 di penalità) contro i 19 del Crotone (-2 di penalità). Gli ultimi 3 scontri diretti sono finiti in parità e se consideriamo che al momento entrambe le squadre sono relativamente tranquilla in classifica (più il Modena, dato che il Crotone è comuqnue a soli +3 dalla zona playout) è un risultato che potrebbe riproporsi. Under 2.5 anche in questo caso favorito a 1.60 rispetto al 2.10 dell’Over.

Padova – Sassuolo
Eccoci al match clou di giornata, che è ovviamente anche quello con le quote più equilibrate. Leggermente favorito il Sassuolo a 2.50, segue il Padova a 2.75 e infine il pari a 2.90. Al momento il Padova è sesto in classifica con 26 punti mentre il Sassuolo è primo a 42, raggiunto proprio ieri dal Livorno. I precedenti vedono in vantaggio il Padova con 5 vittorie contro le 3 del Sassuolo (2 i pareggi), gli ospiti in realtà anche se hanno leggermente rallentato in testa alla classifica arrivano comunque da 3 vittorie e 2 pareggi mentre il Padova negli ultimi 5 incontri ha ottenuto 2 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte, ma in casa finora ha fatto piuttosto bene (17 punti, anche se il Sassuolo in trasferta ne ha raccolti altrettanti, secondo miglior rendimento del campionato). A nostro avviso il Sassuolo potrebbe prevalere data la forza dimostrata fin qui in campionato e dimostrata soprattutto dai 34 goal segnati e soprattutto dai soli 11 subiti, che ne fanno la miglior difesa del campionato e soprattutto la squadra con la miglior differenza reti (23!), mentre il Padova è molto più “bilanciato” con 23 goal segnati e 20 subiti. Da un lato il Sassuolo avrà la volontà di mantenere un minimo distacco in classifica sul lanciatissimo Livorno, dall’altro il Padova non vorrà lasciare punti per strada per non perdere posizioni e uscire dalla zona playoff (dal Padova sesto allo Spezia 11 esimo ci sono solo 2 punti quindi anche un piccolo passo falso può costare diverse posizioni).  Si prospetta un match intenso e anche per questo è favorito l’Under 2.5 (1.60 contro il 2.10 dell’Over).

Juve Stabia – Cesena
Favorita la Juve Stabia a 1.70 contro il 3.25 del pari e il 4.65 del Cesena. Per la Juve Stabia (nona a 25 punti) c’è la volontà di rimanere in lotta nella zona playoff (che attualmente dista solo 1 punto) ma il Cesena ha necessità di punti dato che al momento apre di fatto la zona per gli spareggi retrocessione coi suoi 16 punti. Non è un buon segno per i bianconeri il fatto che in trasferta abbiano fin qui messo a segno solo 4 punti (con 4 pareggi e 0 vittorie, 4 le sconfitte) mentre la Juve Stabia in casa ha messo a segno 14 dei suoi 25 punti. Entrambe le squadre comunque non arrivano in un buon momento (1 vittoria, 1 paregio e 3 sconfitte negli ultimi 5 incontri per la Juve Stabia, 3 pareggi e 2 sconfitte per il Cesena) e si presuppone quindi un match probabilmente molto accorto e con poco spettacolo, anche per questo troviamo l’Under 2.5 favorito a 1.70 sull’1.95 dell’Over 2.5. Non ci sono precedenti tra le due, ma contando due difese piuttosto generose (26 goal subiti la Juve Stabia, 31 il Cesena) può scapparci l’Over nonostante un attacco non proprio inarrestabile degli ospiti (17 reti segnate dal Cesena, 27 invece quelle dei padroni di casa).

Lanciano – Spezia
Favorito lo Spezia a 2.25 contro il 2.90 del pari e il 3.10 del Lanciano. Sicuramente hanno maggior bisogno di punti i padroni di casa che si trovano al momento 19esimi a 15 punti, mentre lo Spezia 11esimo a 24 punti ha una situazione di classifica molto più tranquilla e al massimo può avvicinarsi per il momento alla zona degli spareggi per la promozione. Il Lanciano però in casa ha di gran lunga il peggior rendimento del campionato, dove ha raccolto solo 6 punti in virtù di 6 pareggi, basti pensare che la penultima squadra per rendimento casalingo è il Cesena con 12, si capisce quindi come il proprio campo sia stato per il Lanciano tutt’altro che amico. Lo Spezia in trasferta comunque non è implacabile, ha il 14esimo rendimento del campionato e ha raccolto 8 punti, ma la miglior situazione in classifica unita anche a un maggior equilibrio tra i reparti (con 24 goal sia segnati che subiti lo Spezia ha 0 come differenza reti, il Lanciano invece ha segnato 15 reti e ne ha subite 26 e quindi sfoggia un poco lusinghiero -11, terza peggior differenza reti del campionato), i liguri probabilmente riusciranno a portare via i 3 punti.
Under 2.5 ancora una volta favorito (1.65 contro il 2.00 dell’Over), comprensibile visto soprattutto il pessimo attacco del Lanciano che viaggia a una media di meno di un goal a partita ed è al momento il peggior reparto offensivo di tutta la B.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *